“Il Vigasio è una squadra che pratica un buon calcio, semplice ed ordinato ma allo stesso tempo molto aggressivo.

Ha giocatori di buon livello, non ci sono individualità di spicco ma un gruppo omogeneo e giovani ben preparati.

In linea di massima hanno mantenuto l’ossatura dello scorso anno, quello che gli ha consentito di vincere il campionato di Eccellenza Veneta girone A (70 punti!) che sappiamo essere estremamente competitivo e difficile.

I giovani provengono da settori giovanili importanti quali Vicenza (Venturini), Verona (Contri E.), Chievo (Rabbas). A questi si aggiungono gli esperti Burato (ex Arzignano), Antenucci, Vitelli e Contri F., tutti super esperti e navigati in categoria.

Domenica a Cjarlins non hanno certamente meritato la sconfitta, anzi hanno mantenuto il pallino del gioco per quasi tutto l’incontro.

Sono compatti e bravi nella gestione della gara, non si disuniscono e sono sempre propositivi.

E’ UNA BELLA SQUADRETTA: ATTENZIONE!!